Pulizia a laser degli stampi

 

Pulizia a laser degli stampi

 

MLC 500 è un sistema laser per la pulizia degli stampi sviluppato dalla società Laselec. Una soluzione affidabile, rapida, sicura ed ecologica, con un ridotto tempo di ritorno degli investimenti.

 

Società francese operante nel campo dell’industria del laser al servizio del cablaggio e della pulizia, Laselec progetta e produce attrezzature utilizzate in settori industriali critici: aeronautico, aerospaziale, ferroviario, industria dell’automobile, dei polimeri… L’azienda ha presentato recentemente la sua ultima innovazione: la MLC 500, un’alternativa rapida ed efficace alle soluzioni di pulizia tradizionali degli stampi ad iniezione ed a compressione per la trasformazione della gomma e dei polimeri.

 

Numerosi vantaggi
Da anni, le tecnologie laser si sono sviluppate in tutti i settori. Su richiesta dei trasformatori della gomma, questa tecnologia è stata adattata alla pulizia degli stampi industriali.
“Finora – spiega Marie-Line Laval, Direttrice Commerciale Laselec – erano utilizzati due dispositivi di pulizia: i bagni a ultrasuoni e i getti di anidride carbonica ghiacciata, di noccioli di pesca, di sabbia, ecc. Il metodo di pulizia a ultrasuoni è molto costoso, inquinante e richiede molto tempo, mentre quello che utilizza i getti è molto rumoroso e provoca un aumento dei costi dei materiali di consumo, difficilmente immagazzinabili. Utilizzando il sistema di pulitura a laser MLC 500 sono eliminati questi inconvenienti: il laser, infatti, ha il vantaggio di essere una soluzione affidabile, rapida, sicura ed ecologica, con un ridotto tempo di ritorno degli investimenti”.
Il sistema MLC 500 offre considerevoli vantaggi in termini:
di qualità e precisione di pulizia: il laser consente di pulire superfici piane, verticali e inclinate, comprese le forme complesse;
di risparmio di tempo: il fascio laser può spostarsi alla velocità di 50 mm/s e ridurre così i tempi di pulizia. Gli stampi possono, inoltre, essere puliti a caldo. Riducendosi di poco la temperatura degli stampi nella fase di pulitura a caldo, gli utensili di produzione possono essere rapidamente di nuovo operativi. I tempi del ciclo di pulizia sono così ridotti di quattro volte; in alcuni casi, ancora di più;
di facilità d’utilizzo: la semplicità della macchina è assicurata dalla programmazione automatica. Partendo dal file DXF dei dati grafici dello stampo, MLC 500 programma automaticamente la traiettoria del laser;
di ritorno dell’investimento: il sistema MLC 500 consente un considerevole guadagno di produttività e funziona con una semplice presa elettrica. Non è necessario alcun materiale di consumo;
di ecologia: il processo non è abrasivo, non è inquinante, non richiede l’aggiunta di alcun additivo e non richiede protezioni particolari. I residui asportati dal laser sono aspirati e filtrati attraverso un filtro a carboni attivi che elimina anche gli odori. La macchina è, inoltre, progettata per funzionare silenziosamente;
di manutenzione minima: la qualità e l’affidabilità delle macchine Laselec consentono di offrire costi di mantenimento e di manutenzione ridotti. La hot line e i contratti di manutenzione, che la società propone in tutto il mondo, assicurano agli utenti un’elevata disponibilità delle attrezzature. Possono inoltre disporre di corsi di formazione tenuti presso Laselec o presso la sede dell’utilizzatore.

 

Qualche dato sull’azienda
Laselec realizza oltre l’80% del proprio fatturato a livello internazionale. La società è rappresentata nel mondo da un’ampia rete di filiali, di distributori certificati e di clienti che contribuiscono oggi ad accrescere la sua reputazione. La rete mondiale delle filiali, dei partner e dei distributori certificati consente a tutti gli utenti delle attrezzature Laselec di avvalersi di un servizio post vendita reattivo e ad alte prestazioni in tutti i continenti. Forte di una solida esperienza, la società prosegue e amplia la propria attività internazionale, rispondendo così alle esigenze e alle specificità dei mercati mondiali. Laselec concentra la propria azione in particolare in Cina, con l’apertura di un ufficio a Shanghai nel gennaio 2015, così come in Europa, soprattutto in Germania, Italia e Russia, dove la società è alla ricerca di distributori. Laselec conta tra i propri clienti società di fama mondiale e costruttori quali Airbus Group; AgustaWestland, BAE Systems, Bell Helicopter, Boeing, Bombardier, Changhe, Embraer, HAL, Lockheed Martin, MIG, Mitsubishi Heavy Company, Sikorski; centri MRO di manutenzione, riparazione e ammodernamento di aeromobili, cablatori, così come subfornitori aeronautici, ferroviari, navali, militari, nucleari e dei trasformatori della gomma come il gruppo Aigle, Freudenberg, Hutchinson.

 

di G.S.

Settembre 2015

 Pulizia a laser degli stampi

Pulizia a laser degli stampi